banner cathay airways

L'indirizzo Email

Oggi vi vogliamo parlare dell’indirizzo email. Oramai tutti, giustamente, hanno un indirizzo email dove ricevere la posta elettronica. Molti ne hanno addirittura piu’ di uno. Premettendo che chi al giorno d’oggi non ha un indirizzo email e’ completamente “fuori dai giochi”, cerchiamo di dare un consiglio per chi voglia ottimizzare la ricerca di un lavoro all’estero.

Prima di creare un indirizzo email dobbiamo capire che le persone all’estero non conoscono le parole italiane, per cui una semplice parola come “grande” potrebbe creare problemi per chi la deve scrivere, una lettera in piu’ o una lettera al posto di quella corretta, e la mail non ci arrivera’ mai. Un’occasione, che puo’ essere molto importante, persa per una sciocchezza.

Quindi avrete gia' capito perche’ stiamo parlando di questo problema. Ovvio, non possiamo permetterci di perdere la possibilita’ di ricevere un’importante mail da un job recruiter che ci vuole intervistare o che vuole offrirci un lavoro. E allora qual e' il miglior indirizzo? E’ certamente  “nostronome.nostrocognome@....” . In questo modo sara’ semplicissimo per tutti trascrivere il nostro indirizzo email e qualsiasi persona che abbia sotto mano la vostra pratica, potra’ capire che l’indirizzo email e’ composto da nome e cognome, per cui bastera’ copiarlo dal file per non commettere errori.

Quindi consigliamo a tutti coloro che si vogliono aprire una nuova casella di posta elettronica, e a coloro che hanno indirizzi del tipo "grandechecco@...." o "puffetta_1979@....", di crearsi un nuovo indirizzo che sia semplice da scrivere per qualsiasi persona non madre lingua italiana.

Spero questo consiglio semplice, ma fondamentale, vi sia d’aiuto per non perdere occasioni importanti nella vostra vita.