Latest

Dati sull’emigrazione italiana nel 2016

In un periodo in cui tanti extracomunitari si stanno trasferendo nel nostro paese, altrettanti italiani lo stanno lasciando alla ricerca di maggior fortuna in altre nazioni. In un clima quasi silenzioso, migliaia di italiani nel solo anno 2016 hanno preparato la valigia e si sono spostati in terre vicine o in terre lontane. In questo articolo andremo ad analizzare i dati sull’emigrazione italiana nel 2016, analisi rilasciata da Fondazione Migrantes e che potete leggere integralmente qui http://banchedati.chiesacattolica.it/pls/cci_new_v3/V3_S2EW_CONSULTAZIONE.mostra_pagina?id_pagina=84393.

Leggi tutto...

Come lavorare online ovunque tu sia

Come lavorare online ovunque tu sia

In questo articolo vi parleremo di come lavorare online ovunque tu sia. Fino a qualche anno fa, il famoso “lavoro da casa” veniva considerato alla stregua di un “lavoretto”. Era più che altro da svolgere nelle ore libere e permetteva di ricavarsi un mini stipendio col quale potersi togliere qualche sfizio, oppure contribuire in famiglia ove altri componenti avessero uno stipendio “vero”. Con l’avanzare delle nuove tecnologie, però, il vecchio lavoro da casa si è trasformato in qualcosa di più valido e soprattutto in una possibilità che in molti casi fa guadagnare più di ciò che un lavoro classico possa permettere. Oggi non si parla più di lavoro da casa, bensì di lavoro online. La differenza sembra sottile, ma non lo è.

Leggi tutto...

ICOTEA: il marketing per gli italiani che vivono e vendono all’estero

il marketing per gli italiani che vivono e vendono all’estero

Molti italiani che vivono fuori dal nostro paese aspirano a svolgere attività di commercio finalizzate alle vendite dirette all’estero e provenienti dall’estero, in altre parole a lavorare in società di import-export.

Queste società si chiamano Trading Company di tipo specializzato se commercializzano solo alcuni prodotti, oppure Trading Company di tipo generale se vendono numerosi prodotti.

L’esperto in import-export segue l’evoluzione del mercato commerciale, si aggiorna sulla normativa doganale e valutaria riguardante il prodotto o il paese in cui si svolgono le attività; tiene i contatti con i clienti potenziali, conduce le trattative di vendita, definisce i costi del servizio, le unità di misura, le condizioni di trasporto, i tempi di consegna.

Leggi tutto...

ICOTEA: Corso di lingua italiana – Advanced Level

Nel corso della seconda edizione degli Stati Generali della lingua italiana, svoltasi il 17 e 18 ottobre 2016 a Firenze, si sono approfonditi i temi della promozione linguistica e culturale all’estero, con particolare attenzione al ruolo del mondo dell’impresa e delle produzioni creative del Made in Italy.

In tale occasione è stato confermato che nella classifica delle lingue più studiate al mondo troviamo al primo posto l’inglese, al secondo lo spagnolo, al terzo il francese e al quarto l’italiano. Il rating è lunghissimo, ma la posizione dell’idioma di Dante, che supera il cinese e il tedesco, è una notizia clamorosa per i non addetti ai lavori, un trionfo inaspettato.

Leggi tutto...

L’apprendimento ti segue ovunque

L’apprendimento ti segue ovunque

Il Master ICOTEA Metodologie Didattiche, Digitali e Nuovi Ambienti di Apprendimento - monte ore 1500 - durata 12 mesi - 60 CFU/20CFP affronta tecniche, strumenti e materiali utili a rendere più efficace e naturale il processo di apprendimento, tenendo conto delle trasformazioni determinate dall’introduzione delle TIC (Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione) e della nascita di nuovi ambienti di apprendimento.

Gli italiani che vivono all’estero ne possono fruire con profitto e comodità. Infatti, se è loro intenzione ritornare in Italia, i crediti formativi universitari nonché quelli professionali che il Master fa conseguire sono preziosi ai fini occupazionali, per concorsi, come docenti nelle scuole pubbliche e private, ma anche per qualsiasi avanzamento di carriera e per l’esercizio della libera professione.

Leggi tutto...

(Di)Stanze è un progetto fotografico mirato a raccontare la tematica degli italiani all'estero

Di Stanze progetto fotografico rivolto agli italiani all'estero

(Di)Stanze è un progetto fotografico mirato a raccontare la tematica degli italiani all'estero. Giovani e non solo che hanno preferito lasciare il loro paese alla ricerca di una prospettiva sociale migliore fuori dall'Italia.

Il progetto ha voluto raccontare una condizione che attraversa trasversalmente professioni, ceti sociali, provenienze geografiche e titoli di studi. L'emigrazione in Italia non è più un fenomeno riservato ai professionisti o ai laureati. Non si parla più di "fuga di cervelli" quanto piuttosto di uno spostamento generale dovuto da una serie di fattori diversi tra loro ma che trovano un intreccio all'interno di questa analisi sociale.

Allo stesso tempo si è voluto raccontare come questa separazione fisica del nucleo familiare "sentimento molto percepito nella cultura italiana" abbia sfruttato le tecnologie odierne per mantenere i contatti e quindi accorciare, anche se solo digitalmente, le DISTANZE.

Leggi tutto...

Ebook "Come ho affrontato il trasferimento all'estero"

admin@viviallestero.com Parlano di Noi - Viviallestero.com Chi Siamo - Viviallestero.com Trattamento Dati

Registrati per ricevere la nostra Newsletter

Acquista una SIM Card inglese dall'Italia

Le ultime offerte di lavoro per italiani all'estero

Interviste agli italiani all'estero Richiedi il tuo rimborso delle tasse

Trova gli hotel più economici

Guarda la mia intervista su Rai Italia

Guarda l'intervista di Stefano Piergiovanni su Rai Italia

Guarda la mia intervista su Rai2

Guarda l'intervista di Stefano Piergiovanni su Rai2

Guarda la mia intervista su SkyTg24

Guarda l'intervista di Stefano Piergiovanni su SkyTg24 Economia

Attività all'estero

Le migliori scuole di lingua all'estero Studia le lingue straniere online e gratis